Dimagrire prendendo zyprexa xanax


E' il lavoro più completo a livello psichico e permette di elaborare in modo completo le problematiche in essere.Mi sono rimessa a dieta e ho perso 8/9 kg arrivando a 53 kg ( sono alta 1.62), ma ho iniziato a vomitare ogni qualvolta mangio di più. Non vorrei dire nulla ai miei genitori ma non so come uscirne da sola. Cara , forse è opportuno che lei ne parli con i genitori e che interveniate quanto prima.Ho avuto una grave patologia scoperta all età di 4 anni, in più dei genitori medici abbastanza lontani dal mio modo di vivere e vedere ...La saluto cordialmente Sono una ragazza di quasi 16 anni, lo scorso anno mi ammalai di anoressia perdendo molti kg e andando sottopeso senza mestruazioni.Il periodo cruciale in cui si originano disturbi anoressici e bulimici è quello dell'allattamento . Antonio Buongiorno, ho letto le diverse riposte e trovo che lavori con serietà e discrezione e grande disponibilità per questo, sebbene si tratti di problemi molto personali le espongo la mia situazione e confido in una sua gentile riposta in privato.Si tratta di comprendere quali motivazioni e conflitti siano sepolti nel suo inconscio per portarli alla luce.Era comprensibilmente fasitidioso da gestire per lei pero anche se capisco che la imbarazzasse temo di avere avuto delle conseguenze e mi chiedo se è vermanete normale una masturbazione frequente a quell'età fino ai 8 9 anni.Alle scuole medie nell'ambito delle prime scoperte sessuali mi confidai con un'amica circa la mia modalità di masturbazione.A parte un periodo in cui ho avuto ossessioni pure (pensieri meccanici non voluti tipo "bestemmie in chiesa", auguri di male a donne incinta, cattiverie automatiche che mi facevano paura perchè moralmente riprovevoli, le ho curate da sola e sono finite, ora le ho vagamente in qualche periodo di stress). 33 anni, posso dire che sana non lo sono stata mai...Si tratta di problematiche relazionali molto precoci originate in rapporto alle figure di riferimento che vanno affrontate al più presto.Spesso soffro di bulimia, ho provato di tutto , un cambio di dieta che mi sta aiutando molto, e meditazioni che mi hanno aiutato a recuperare un po di sicurezza Ma credo che il problema è da risolvere a livello del subconscio...e anche in fretta..

Sono una ragazza di 34 anni e mi vergogno delle mie parti intime da cui deriva il divieto del sesso orale.SOno tornata "normale" e serena dai 20/21 anni I disturbi alimentary comparivano solo quando mi sentivo rifiutata in relazioni sbgliate, ma tutto era nella norma.A 17 ho avuto una sbandata e avevo attività sessuale promiscua (ma 2 o 3 episodi non era un'abitudine).Iniziai a provare piacere all'età di 4 anni e mia mamma mi sgridava diendo che non voleva più che facessi quello davanti a lei o altri (stringevo forte le gambe e mi impegnavo fino alla fine di quello che non sapevo essere un orgasmo).Ho sofferto di disturbi almentari dall'età di 15 anni ed avevo continui desideri di morte.